DA SOLI O IN COMPAGNIA, TRASFORMATE OGNI MOMENTO IN UN MOMENTO SPECIALE

Falla Semplice: Controfiletto bbq, patata glassata e salsa al vino rosso.

Supplied by

Per 4 persone

Falla semplice - Irish Beef

Ingredienti
  • Controfiletto Irish Beef
  • Cime di rapa 200gr (foglie piccole e infiorescenze)
  • Cipolle rosse 4 pz
  • Vino rosso poco tannico ½ bottiglia
  • Anice stellato 2 bacche
  • Pepe nero in grani 10 gr
  • Zucchero 50 gr
  • Aglio 2 spicchi
  • Peperoncino 1
  • Patate medie 4 pz
  • Burro qb
  • Timo 1 rametto
  • Aceto 150 ml
  • Acqua 150 ml
  • Zucchero 75 gr
Preparazione
  1. Private il controfiletto del tessuto connettivo assicurandovi di non togliere invece il grasso, indispensabile per l’ottima riuscita della ricetta e incidete il grasso tenero con tagli paralleli, distanzi mezzo cm, meglio se a griglia.
  2. Tagliate il controfiletto a fette spesse e con uno spago legatelo di modo da dargli una forma rotondeggiante con il grasso esterno e lasciate a temperatura ambiente condito con timo e coperto con pellicola.
  3. Quando il bbq sarà a temperatura raschiate la griglia con una spazzola in acciaio, passateci un panno umido eliminando i residui e con della carta leggermente oliata ungente la griglia per renderla antiaderente.
  4. Cuocete ora la carne per circa 8 minuti per lato finchè non avremo la reazione di Maillard, giratela su tutti i lati a contatto con la griglia di modo da sigillare la parte esterna e conservarne i succhi all’interno.
  5. Spostate il controfiletto nella zona meno calda del bbq, in piedi con il grasso verso l’alto e chiudete il bbq terminando la cottura fino a 46 gradi al cuore. Il grasso si scioglierà e condirà la carne.
  6. Portato a cottura il filetto lasciate riposare prima di tagliarlo.
  7. Riducete il vino rosso con anice, pepe e zucchero fino ad 1/3 del suo volume, ottenendo una consistenza sciropposa ma non troppo densa.
  8. Ricavate i fiori dalle cime di rapa e incideteli a croce alla base. Scotatteli al bbq.
  9. Partendo dalle patate intere, tagliatele per metà della loro altezza verticalmente, di modo da ottenere un effetto a ventaglio. Salate le patate tra le fessure così ottenute, avvolgetele in carta forno e stagnola e cuocetele in forno a 180° per 30 minuti.
  10. Per servirle, rosolatele in padella a fiamma media con burro, uno spicchio d’aglio e un rametto di timo fino a farle dorare completamente. Unite aceto acqua e zucchero in un pentolino e portate a bollore. Intanto tagliate le cipolle rosse a spicchi, privandoli della membrana trasparente tra uno strato e l’altro e versateci sopra il liquido caldo. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
  11. Servite il vostro controfiletto con la salsa al vino rosso, le patate, le cipolle agrodolci e le biete scottate.