DA SOLI O IN COMPAGNIA, TRASFORMATE OGNI MOMENTO IN UN MOMENTO SPECIALE

Orto crudo e stracchino all antica

Tempo 15 minuti – Per 4 persone

Ingredienti
  • 200 g di stracchino artigianale a latte crudo
  • 2 zucchine
  • 2 pomodori maturi
  • 1 peperone rosso
  • 4 ravanelli
  • 1 mazzetto di rucola
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 1 mazzetto di origano secco
  • olio extravergine
  • sale
  • pepe nero
Preparazione
  1. Tagliate i pomodori a bastoncini e metteteli a scolare su un colino, raccogliendone i succhi.
  2. In un contenitore mettete dell’acqua fredda con ghiaccio e tuffateci dentro le zucchine tagliate a fettine sottili, la rucola e i ravanelli tagliati sottilissimi: in questo modo le verdure rimarranno lucide e croccanti.
  3. Con un frullatore ad immersione create una salsa emulsionata con il peperone privato dei semi, l’acqua del pomodoro, il sale, l’origano, il pepe e l’olio extravergine versato a filo.
  4. Scolate le verdure e asciugatele bene. Stendete le strisce di zucchine, conditele con sale, pepe e olio extravergine e farcitele con una pallina di stracchino. A questo punto arrotolate le zucchine e legatele con un filo di erba cipollina.
  5. Ora siete pronti per impiattare: versate delle gocce di peperone sul piatto, metteteci vicino i rotoloni di zucchine e decorate con la rucola, i pomodori e i ravanelli.
  6. Concludete il piatto con una spolverata di origano e una grattugiata di pepe.
  7. Questi piccoli involtini sono da mangiare con le mani in un solo boccone, intingendoli nella salsa di peperone.