Bio

simone bio

…Senza ombra di dubbio uno degli chef più creativi del momento, sbarazzino, giovane, divertente, alla portata di tutti anche di quelli che non se la cavano alla grande ai fornelli!

Diplomato all’Istituto Alberghiero F. Martini di Montecatini Terme con ottimi voti (94/100), partecipa a corsi e concorsi e frequenta stage formativi anche all’estero. Inizia a lavorare come commis in alcuni ristoranti della Toscana. Nel 2002 entra alla Hobby & Food di Parma che lo assume come chef della rivista “La mia Cucina”. Dopo alcuni mesi assume anche la direzione delle testate “Buon Appetito” e “Mangiar Sano”. Collabora alla produzione di libri di cucina, corsi di aggiornamento presso istituti alberghieri, lezioni di cucina naturale e macrobiotica. Relatore a convegni e fiere sull’alimentazione, si occupa anche di consulenza ai ristoranti e preparazione degli allievi delle scuole alberghiere a concorsi internazionali di cucina e pasticceria moderna. Ha firmato più di 200 titoli di libri di cucina (studio di ricette, esecuzione e fotografia) distribuiti a livello nazionale in edicola e libreria.

Autore dei libri “Se in cucina c’è Simone” (food editore) e “Stupire in cucina in 20 minuti” (fabbri editori) ha da poco pubblicato il nuovo libro “Il gusto di sedurre” edito da Rizzoli.

Ospite fisso alla “Prova del Cuoco” in diretta su Raiuno e protagonista di 2 format in onda quotidianamente su Gambero Rosso Channel.

Attualmente libero professionista (Executive Chef, amministratore RS catering, consulente catering, show chef, autore, produttore televisione).