SCHIACCIATA SOFFICE DI PATATE ALLA FARINA DI KAMUT, SALVIA, CRESCENZA E SALAME NEGRONI

Tempo: 30 minuti per le preparazioni più 90 minuti di lievitazione della schiacciata

 

Ingredienti per 4 persone

500 gr di farina Kamut

5g di lievito in polvere

5 gr di sale

300 ml di acqua

100 gr di patate bollite schiacciate

50 gr di olio extravergine

100 gr di crescenza

1 confezione di salame Negroni

30 ml di latte

Olio extra vergine d’oliva

Sale

Pepe q.b.

 

Preparazione

Cuocete le patate intere e lavate in abbondante acqua salata, una volta cotte, pelatele, schiacciatele e lasciatele raffreddare. Sciogliete il lievito nell’acqua, formate una fontana con la farina sulla spianatoia di legno e versatevi al centro il composto di acqua e lievito. Aggiungete il sale e le patate schiacciate. Lavorate energicamente la pasta con le mani e formate una palla liscia e compatta. Mettetela in una ciotola molto capiente, coprite con un telo e lasciate lievitare finché il volume sarà raddoppiato. Stendete l’impasto in una teglia a bordi bassi. Conditela con olio extravergine d’oliva e sale in fiocchi. Formate con le dite fossette nella pasta, cuocete la schiacciata in forno statico a 220 gradi per 15-20 minuti.Mescolate con un frullatore a immersione la crescenza insieme agli altri ingredienti ottenendo un composto cremoso. Sfogliate la lattuga, friggete le foglie di salvia e impiattate intervallando la schiacciata con la crescenza, la lattuga, la salvia fritta e il salame Negroni.

TAG