BIGNÈ SALATI AL PAPAVERO, CIPOLLA ROSSA MARINATA ALL’ACETO DI LAMPONI E MORTADELLA NEGRONI

 

Tempo 60 minuti

Ingredienti per 4 persone

 

50 gr di uova intere

30 gr farina 0

20 gr di burro

2 gr di zucchero

50 ml di acqua

5 gr di sale

Semi di papavero q.b.

2 cipolle rosse

75 ml di acqua

30 ml di aceto di lamponi

50 gr di zucchero

5 gr di sale

1 confezione di Mortadella Negroni

aceto di lamponi

olio evo

pepe

finocchietto selvatico

 

Preparazione

Per i bignè: tagliate il burro a pezzi e ponetelo in un tegame, aggiungete l’acqua, lo zucchero e il sale e portate a bollore a fuoco basso. Appena inizia a bollire spostate il composto dal fuoco e aggiungetevi la farina setacciata. Mescolate con una frusta fino a che l’impasto diventi denso. Riponete la pentola sul fuoco dolce e continuate a mescolare con un mestolo. Il composto è pronto quando staccandosi dalle pareti del tegame forma una palla e sul fondo rimane una patina bianca. Lasciate intiepidire il tutto e quindi aggiungetevi le uova, una a una, mescolando con un mestolo fino a ottenere un composto liscio e omogeneo, cremoso ma non liquido. Riponete in sac à poche con bocchetta liscia e formate dei mucchietti di pasta su una placca foderata con carta forno. Smorzate la punta dei bignè abbassandola delicatamente con un pennello imbevuto di acqua e spolverateli con semi di papavero. Cuocete in forno statico preriscaldato per 15 minuti a 210 gradi. Abbassate la temperatura del forno a 180 gradi e cuocete per altri 5 minuti. Lasciate i bignè in forno aperto per altri 5 minuti: così i bignè si asciugano e perdono umidità.

Per la cipolla: in una pentola unite tutti gli ingredienti portare a bollore l’acqua con aceto di lamponi e aggiungete le cipolle tagliate a petali e spegnete il fuoco. Lasciate le cipolle a marinare nell’aceto di lamponi in frigorifero per 24 ore. Impiattate i bignè farcendoli con la mortadella. Decorare, infine, con olio extravergine d’oliva, pepe, finocchietto selvatico.

TAG